Trattamento connettivale metamerico

Il trattamento connettivale metamerico è un particolare tipo di massaggio che combina le virtù del massaggio a secco classico con l'antica sapienza olistica orientale

Il funzionamento è molto semplice: con specifiche manipolazioni vengono stimolate delle zone densamente innervate sul dorso, chiamate metameri, e zone particolari di tessuto connettivale.
Attraverso queste sapienti stimolazioni manuali, è possibile agire su traumi muscolari ed articolari, nonchè aiutare a lenire traumi di derivazione psichica del cliente. Il massaggio connettivale è definito di riflesso, dato che si basa sull'antico principio olistico della comunicazione tra parti anatomiche. Ogni metamero infatti corrisponde a uno specifico organo del corpo: agendo sulle zone interessate, sarà possibile lenire dolori e contratture, anche permanenti, di qualunque organo. Il principio della comunicazione tra organi si basa essenzialmente sulla "memoria" del tessuto connettivale, che determina la staticità di alcuni tipi di dolori muscolari ed articolari.
Il massaggio ha dunque come principale obiettivo quello di modificare una situazione statica di disagio o dolore, derivante sia da traumi fisici che psichici.

I benefici del massaggio metamerico riflesso non si limitano al lenire i dolori, ma comprendono anche un miglioramento generale nelle condizioni fisiche del cliente. Tra i principali benefici ricordiamo la decontrazione generalizzata dei muscoli, il notevole miglioramento della circolazione sanguigna, ed il maggiore tono degli strati inferiori dell'epidermide.
Grazie alle particolari manipolazioni, anche la postura e la mobilità articolare subiscono notevoli benefici, già dopo poche settimane di trattamento.

Contattaci per conoscere i professionisti più vicini a casa tua specializzati nel trattamento connettivale metamerico.

Le informazioni presenti in questa pagina non sostituiscono il parere medico.

Privacy
Accetto
I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per l'invio del messaggio